Pavimenti in legno. tutto ciò che-dobbiamo sapere sui parquet?

Le domande alle quali dobbiamo conoscere la risposta prima di decidere di acquistare il pavimento?

1. Quali tipi di parquet devo scegliere? Pavimenti in legno per interni.

parketiTra i tanti tipi di parquet (pavimento massello, pannelli o parquet a tre strati, parquet a doppio strato) siamo di fronte a un dilemma quale parquet è adatto per noi. Tipi di parquet:
PARQUET PREFINITO A DOPPIO STRATTO, parquet moderno: Nel caso in cui i massetti sono posti su riscaldamento a pavimento il parquet a doppio strato è la scelta migliore. Parquet è più sottile ed essenzialmente costituito da un pannello di 6 strati, che impedisce l'azione del legname. Lo spessore totale di parquet a due strati è 10 - 14 millimetri. Lo strato superiore è costituito da lamelle di legno duro (tipo a seconda della scelta del compratore) di spessore da 3.5 a 5 mm, mentre la parte inferiore può essere fatta di compensato di betulla, HDF, abete, quercia. Strato di base ideale per la posa su massetti con riscaldamento a pavimento è multistrato di betulla. Gli strati sono incollati con un adesivo. La superficie del pavimento viene lavorato – laccato, oliato o spazzolato. Dimensioni standard di listoni del parquet prefinito a doppio strato: lunghezza di 400-2000 mm e larghezza di 70-220 mm. Maggiori informazioni su http://www.valles-parquet.it/parquet-prefinito 

PARQUET FLOTTANTE: Il vantaggio di parquet a tre strati è principalmente nel prezzo inferiore a scapito della qualità inferiore di strato inferiore e sistema di bloccaggio a click, che consente di impostare senza colla. A causa di prezzi più bassi e rapidità di installazione è principalmente previsto per posa in opera in grandi edifici (abitazioni, alberghi, locali commerciali). Parquet a tre strati è parzialmente adatto per riscaldamento a pavimento.
Lo spessore totale del parquet flottante è 15mm. Lo strato superiore è fatto di lamelle, principalmente da legno duro (tipo a seconda della scelta del compratore), spessore di 4 mm, lo strato centrale è costituito da listoni di legno mollo (abete), spessore 9mm, lo strato inferiore è realizzato in impiallacciatura abete di 2 mm. Maggiori informazioni su http://www.valles-parquet.it/parquet-flottante 

PARQUET MASSELLO: Nel caso in cui non abbiamo il riscaldamento a pavimento il parquet massello è una scelta giusta. Si tratta di una pavimentazione naturale, che è stato usato per secoli. Dal momento che può essere ripristinato è considerato come un pavimento permanente, usato di diverse generazioni. Pavimenti in legno sono facile da mantenere e sono antistatiche, adatti per le persone con allergie, e arricchiscono lo spazio, dandogli un calore speciale. L'unico svantaggio di parquet massiccio in confronto con il parquet a piu stratti è una grande azione. Maggiori informazioni su http://www.valles-parquet.it/parquet-massello 

2. Quale tipo di legno posso scegliere? Parquet nel bagno?

teak v kopalnici

Quando si seleziona il tipo di parquet, dobbiamo renderci conto che la pavimentazione sarà esposto a diversi colpi, liquidi, danni meccanici ... Le specie di legno includono il legno duro (quercia, faggio, Jatoba ...) e specie arboree con legni molli (abete rosso, larice, noce.. .). La pavimentazione più popolare è sicuramente la quercia, che può essere ottenuta in una varietà di colori. Esperienza personale: parechi anni fa, quando abbiamo costruito la nostra casa, la mia moglie voleva il legno di noce. Ho compiuto il suo desiderio. Oggi mi dispiace, e a lei ancora di più.
Anche lo spazio dove il parquet sarà posato gioca un ruolo importante nella scelta del tipo di legno. Stiamo parlando di camera da letto, soggiorno o bagno.
PARQUET NEL BAGNO:
Sempre più clienti stanno optando per parquet in bagno. La specie arborea più comune per i bagni è il teak. Può anche essere parquet da altre specie di legno (rovere, iroko ...) con un rivestimento di fondo fatto di compensato, perché è dimensionalmente più stabile e meno sensibile all'umidità.
In realtà, nel bagno siamo spesso a piedi nudi e in diretto contatto con il legno. Teak è noto come una specie arborea più stabile e resistente. Se si può usare sui navi si può anche usare in bagno. Anche se si "bagna" non viene distrutto. Si deve oliare solo ogni 4-5 anni, perché contiene già l'olio.
PARQUET IN CUCINA
Parquet in cucina non è per coloro che sono disturbati per tutti i buchi sul pavimento. La cucina è una delle zone più congestionate in ogni appartamento. Quando decide quale pavimentazione è adatto per la cucina, è necessario stare attenti a scegliere una specie arborea durissima e parquet in colore naturale o parquet con una tonalità lieve.

3. Dilemma eterna: legno verniciato o oliato?

Ciascuna delle due opzioni ha i suoi vantaggi e svantaggi. Se dovrei decidere, metterei parquet oliato nel sogiorno e nella cucina, ed parquet verniciato nelle camere da letto. Il motivo è il seguente: gli spazi di vita sono più usati e spesso accadono danni al parquet o versamento di liquidi. Parquet oliato può essere localmente ripristinato ed ha un aspetto migliore e più naturale. Nelle camere da letto metterei parquet verniciato ultra opaco con una bassa lucentezza, perché c'è meno manutenzione ed è molto simile a pavimento oliato.
Al momento di decidere sulla scelta del parquet colorato (come il rovere sbiancato) nell'opzione scura o sbiancata, fare attenzione a non scegliere il legno colorato e sbiancato troppo scuro. Tale pavimentazione è molto sensibile ed è molto difficile da ripristinare o rinnovare localmente.
Quando si sceglie parquet oliato è molto importante il tipo d'olio con quale viene oliato il parquet. La scelta migliore è l'olio con cera. Noi utilizziamo l'oli di parquet OSMO che si hanno mostrato i più resistenti al versamento di liquidi e macchie in vari test che abbiamo condotto.

PARQUET OLIATO

VANTAGGI:
L'aspetto naturale del legno
Possibilità di rinnovo locale
Contusioni e graffi meno visibili
DEBOLI:
Più manutenzione
Ogni due o tre anni è necessario ripristinarlo.

Rinnovo e ripristino di parquet

 

 

Resistenza di parquet oliato e rinnovo di parquet oliato

 

PARQUET VERNICIATO

VANTAGGI:
Meno manutenzione
Più resistente alle macchie e sversamenti di liquidi
DEBOLI:
Non c'è la possibilità di rinnovo locale
Il legno non ha un aspetto naturale come il pavimento oliato.
Resistenza di parquet verniciato su macchie ostinate

Sommario

Parquet verniciato è adatto per gli utenti che non hanno intenzione di fare tanta pulizia e manutenzione. Forse possiamo concludere che è più facile per uso, mentre il parquet oliato richiede più tempo e fatica.
Dato che vi è ora una tendenza di bio e naturale possiamo dare piano un punto in più al parquet oliato. Sulla questione di quale parquet è meglio, purtroppo non abiamo una risposta giusta. È necessario "ascoltare" ad ogni locale e di concludere un compromesso tra i vantaggi / svantaggi.

4. Quello che dovete sapere prima di decidere di acquistare il parquet prefinito per riscaldamento a pavimento?

Tra vari fornitori, parquet di vari processi e fasce di prezzo è molto difficile decidere quale pavimentazione sarebbe adatto per la nostra casa.
Nella scelta pavimenti, dobbiamo tenere a mente che questo è un prodotto, che decorerà l'ambiente domestico per lungo tempo, quindi, la scelta giusta è un fattore importante. Parquet non deve essere valutato allo stesso modo come alcuni pezzi di mobili che possono essere sostiuiti in qualsiasi momento con il più recenti modeli. Sostituzione di parquet è un processo complicato, in questo lavoro si trovano ad affrontare varie lesioni di pareti, pavimenti e altri elementi dello spazio, quindi la decisione giusta è davvero importante. Inoltre rappresenta anche un costo notevole.

BASE: diversi tipi di basi a prezzi diversi. La base di compensato di betulla viene utilizzata quasi esclusivamente per la pavimentazione a due strati. Tali parquet ha un prezzo superiore di circa il 20 -40 % rispetto agli altri. Il compensato di betulla non deve essere confrontato con compensati che hanno origine asiatica. Questo è a sua volta mescolato con diversi tipi di legno, ha un prezzo e una qualità notevolmente inferiore. Di solito si può facilmente notare la differenza, è necessario girare il parquet di fondo: non ha odore, non ha tagli, alcune parti sono spesso più scure (macchie, marciume) è di un pezzo unico, i strati hanno un spessore maggiore o sono incollati tra di loro con la colla ordinaria. I vantaggi del compensato di betulla rispetto ad altri tipi di basi: Pioppo, Abete (piena operatività, in conseguenza maggiore spaziatura, grandi deviazioni di spessore, stabilità torsionale inferiore). Pino, Frassino, Rovere (utilizzato esclusivamente per parquet economici), HDF la base più economica di qualità inferiore, analoga alla qualità di betulla asiatica.
STRATO SUPERIORE: Dividiamo tra tre categorie: Parquet economico con strato superiore di spessore 2,5-3 mm, parquet che si trovano nei centri hobby, produzione d'industria, concentrata principalmente alla grande distribuzione, dove è essenziale il prezzo più basso (tali parquet hanno prezzi più economici, ma la loro qualità dura meno). Parquet professionale con strato superiore di spessore 3,5-4 mm, sono parquet dedicati all’uso professionale o ai negozi specializzati, è molto importante offrire parquet di alta qualità con lunga garanzia di durata. Parquet di lusso con strato superiore di spessore 4 mm è parquet di alta qualità, a prezzi più alti, è di origine europea con lunga garanzia di durata, principalmente con base di compensato di betulla.
LUOGO DI FABBRICAZIONE: il prezzo del parquet dipende, per due ragioni, anche dal paese in cui è stato prodotto: il costo del lavoro (produzione in Germania, Italia ... è più costoso rispetto alla produzione in Cina, i dipendenti sono più qualificati, i materiali sono migliori, le colle contengono meno formaldeide,...); i regolamenti (in alcuni paesi sono più rigorosi). La cosa più importante non è determinare il luogo di produzione, ma determinare se sono state rispettate tutte le norme. Si consiglia sempre di chiedere dei certificati originali del parquet, a causa di colle, oli e vernici.
TRATTAMENTO E PRODUZIONE INDUSTRIALE O ARTIGIANALE. Il parquet di produzione artigianale ha un prezzo significativamente più alto rispetto al parquet di produzione industriale, il che è visibile già dalle dimensioni del parquet. Parquet di produzione artigianale ha lunghezze diverse, mentre le lunghezze del parquet industriale sono le stesse. Per quanto riguarda i trattamenti superficiali, i parquet spazzolati, trattati in modo termico e oliati, hanno prezzi più alti rispetto ai parquet trattati normalmente.

valutazione

richiesta

porte interne valles
Catalogo - porte interne

rivestimenti per pavimenti icon
Catalogo - parquet

 

Metodi di pagamento

bonifico bancariopaypal pagamento sicuro 

Garanzie

30

5

slo

100

Attuali offerte parquet. Controllate!

kerlesLogo2     mize stoli slika     najem avtodoma     spinalis