Callout piè di pagina: contenuto

Pavimenti per esterni

Vantaggi dei pavimenti per esterni:

  Bellezza naturale: Le terrazze in legno apportano un calore e una bellezza naturali al tuo spazio esterno. Le texture e i colori naturali del legno creano un ambiente accogliente che ti porterà in armonia con la natura.

  Vita molto lunga: Una terrazza in legno adeguatamente mantenuta può durare molti anni, rappresentando un ottimo investimento per la tua casa.

  Flessibilità: Il legno è facilmente modellabile e offre diverse opzioni di disposizione della terrazza, che si adattano perfettamente alla tua casa.

  Comfort: Il legno è piacevole al tatto e comodo da camminare. Passeggiare su una terrazza in legno è un vero piacere, poiché la superficie del legno è liscia e piacevole per i piedi nudi. Il legno riduce anche il trasferimento di calore, il che significa che la terrazza non si surriscalderà nei mesi estivi né si raffredderà eccessivamente nei mesi invernali.

Pavimenti in legno per esterni IPE

  Terrazza in legno Ipe Manutenzione semplice: Le terrazze in legno richiedono una manutenzione minima. Una pulizia regolare e l’applicazione occasionale di un rivestimento protettivo manterranno il legno in ottime condizioni. In alternativa, si può semplicemente lasciare che la terrazza si ingrigisca e acquisisca la tipica “patina argentea”.

Abbiamo in magazzino diversi tipi di legno per il terrazzo

Offriamo anche la realizzazione di terrazze in legno

IPE LAPACHO – la terrazza in legno più venduta

Pavimenti per esterni
  • Peso specifico: 1040 kg/m3
  • Durata della vita: classe 1 – molto lunga
  • Uso: in nautica, terrazze
  • Stabilità: molto stabile, piccola variazione del legno
  • Trattamento superficiale: liscio o a coste
  • Montaggio: scanalature per clip, fissaggio invisibile
  • Colore: marrone
  • Origine: Sud America

Possibili superfici e modalità di montaggio:

  • Costolato, montaggio nascosto – scanalatura/scanalatura liscio,
  • Montaggio nascosto – scanalatura/scanalatura un lato a coste, l’altro
  • Liscio, senza scanalatura e montaggio con viti

L’Ipe è un legno duro ed è resistente all’usura e molto duraturo, quindi è adatto per i luoghi più affollati e per i pavimenti esterni.

L’Ipe ha un colore marrone oliva scuro, spesso con attraenti linee chiare o scure.

Contiene una grande quantità di olio. Anche se essiccato all’aria, pesa più dell’acqua. Il legno Ipe su una terrazza esterna non ha bisogno di essere oliato, perché questo non ne prolungherebbe la durata. Con l’oliatura si ottiene solo che il legno mantiene il suo colore marrone scuro di base, nonostante l’esposizione alle intemperie. L’oliatura deve essere rinnovata di tanto in tanto, presumibilmente una volta all’anno.

L’Ipe è un legno di alta qualità per le terrazze di legno. Contiene molti oli naturali e non necessita di protezione aggiuntiva.

Tra tutti i tipi di pavimenti per terrazze, noi consigliamo vivamente la terrazza in legno IPE. Eccellente rapporto qualità-prezzo.

L’Ipe Lapacho è un materiale ligneo di alta qualità, che combina robustezza, bellezza e durabilità. Se stai cercando un legno che durerà a lungo e manterrà la sua attrattiva, l’Ipe Lapacho è un’ottima scelta per i tuoi progetti all’aperto.

Terrazze in legno TEAK

Pavimenti per esterni teak burma

CARATTERISTICHE:

  • Peso specifico: 670 kg/m3, umidità 12%
  • Durata: Classe 1 – molto lunga
  • Utilizzo: in nautica, terrazze
  • Stabilità: Molto stabile, minima reazione del legno
  • Finitura superficiale: liscia
  • Montaggio: scanalature per clip, avvitamento invisibile
  • Colore: marrone dorato
  • Origine: America Centrale

Possibili forme di superficie e montaggio:

  • Un lato striato, l’altro liscio, senza scanalature e montaggio con viti

La terrazza in legno teak per la sua eccezionale qualità assicura una lunga soddisfazione, soprattutto in ambiente esterno. Il legno di teak è molto apprezzato per tutti i tipi di rivestimenti per pavimenti interni e mobili da giardino. È l’unico legno conosciuto da tempo, di cui sappiamo esattamente in che cosa consiste la sua utilità, resistenza e durata in ambienti esterni.

La durabilità del legno teak è nota da secoli. Teak è un legno unico che può resistere alle condizioni difficili del cambiamento climatico, all’acqua di mare, al sole cocente e tanto altro ancora. Non è soggetto a crepature, spaccati e pieghe.

Dimostrano le sue proprietà inoltre i pavimenti in legno della nave Titanic, che affondò il 15 aprile 1912. I pavimenti non sono cambiati già dal tempo della sua costruzione. Teak è il legno più consistente per la costruzione di terrazze in legno.

Contiene una varietà di oli propri e non necessita di ulteriore protezione. Una parte trattata, l’altra liscia, senza scanalature.

Terrazze in legno TEAK TERMO

Teak termico immagine fissaggio invisibile

CARATTERISTICHE:

  • Peso specifico: 670 kg/m3, umidità 12%
  • Durata: classe 1 – molto lunga
  • Utilizzo: in nautica, terrazze
  • Stabilità: molto stabile, minima reazione del legno
  • Finitura superficiale: liscia
  • Montaggio: scanalature per clip, avvitamento invisibile
  • Colore: marrone scuro
  • Origine: America Centrale

Il Teak è disponibile anche termicamente trattato ad alte temperature secondo un processo brevettato. In questo modo diventa ancora più resistente e assume un colore del legno più scuro.

Pavimenti in legno per esterni CUMARU

Cumaru piscina

CARATTERISTICHE:

  • Peso specifico: 1070 kg/m3
  • Durata: Classe 1 – molto lunga
  • Utilizzo: Non utilizzabile in nautica, uso terrazza
  • Stabilità: Stabilità media
  • Montaggio: avvitamento
  • Colore: marrone rossastro
  • Origine: Sud America

Possibili forme di superfici e montaggi:

  • Trattato, installazione nascosta – scanalatura/ scanalatura
  • Liscio, installazione nascosta – scanalatura/ scanalatura
  • Una parte trattata, l’altra liscia, senza scanalature. Montaggio: avvitamento.

Una parte trattata, l’altra liscia, senza scanalature.

Il legno cumaru è un legno solido, adatto per terrazze esterne e altri pavimenti in legno. È un legno molto duro e resistente di origine brasiliana. Cumaru è di colore bruno-rossastro a marrone rosato e con una tipica struttura in legno. In ambientazioni esterne diventa uniforme di colore marrone chiaro, sotto l’influenza delle precipitazioni in ambienti esterni, invece diventa grigio.

Il legno cumaru è anche difficilmente combustibile e quindi adatto per abitazioni e spazi pubblici. Cumaru è un legno di alta qualità adatto alla fabbricazione di terrazze in legno.

Pavimenti in legno per esterni MASARANDUBA

Masaranduba liscio -Pavimenti per esterni

CARATTERISTICHE:

  • Peso specifico: 1100 kg/m3
  • Durata: Classe 1 – molto lunga
  • Utilizzo: in nautica, terrazze
  • Stabilità: Stabilità media, maggiore reazione
  • Finitura superficiale: liscia o striata
  • Montaggio: scanalature per clip, avvitamento invisibile
  • Colore: marrone rossastro
  • Origine: Sud America

La Massaranduba è di colore rosso scuro a marrone rosso e ha una struttura fine e uniforme. Il legno di Massaranduba è meno stabile, quindi deve essere garantita una buona ventilazione e fissaggio.

La Massaranduba è un legno di qualità media per rivestimenti esterni.

Pavimenti in legno per esterni ITAUBA

Itauba - pavimento per esterno

CARATTERISTICHE:

  • Peso specifico: 860 kg/m3
  • Durata: Classe 1 – molto lunga
  • Utilizzo: in nautica, terrazze
  • Stabilità: Stabilità media, maggiore reazione
  • Finitura superficiale: liscia o striata
  • Montaggio: scanalature per clip, avvitamento invisibile
  • Colore: giallo, marrone
  • Origine: Sud America

Si tratta di un legno resistente, che può vantare una lunga durata e resistenza agli organismi.

Viene principalmente utilizzato per terrazze in legno e facciate.

FABBRICAZIONE DI TERRAZZE IN LEGNO – DOMANDE PIÙ FREQUENTI

– Quale legno dovrei scegliere?

– Come posare correttamente una terrazza in legno?

– Posso posarlo anche su una terrazza o un prato?

– Quali accessori per la realizzazione di una terrazza in legno dovrei scegliere?

– Avvitamento visibile o nascosto?

La posa dei pavimenti in legno all’aperto NON è un processo semplice:

Se non hai abilità, è meglio rivolgersi a un professionista o scegliere una soluzione semplice come i cubetti click.

Con il corretto collegamento tra le doghe (sottostruttura), puoi posare le doghe per il terrazzo quasi ovunque.

È importante che le doghe per la sottostruttura vengano posizionate correttamente a non più di 45 cm di distanza. Per terrazze più grandi, questa distanza dovrebbe essere ancora minore, circa 35-40 cm. Le doghe dovrebbero essere posizionate più densamente anche nel caso in cui siano previsti carichi più pesanti sul terrazzo.

Cumaru fissaggio visibile
Teak termico immagine fissaggio invisibile

Il fissaggio a vista è utilizzato per il legno che ha un’alta tendenza a muoversi o che ha una scarsa stabilità dimensionale. Le viti impediscono al legno di muoversi più delle graffette. Il fissaggio con viti è più rapido e facile rispetto alle graffette. Ogni vite richiede una preforatura della tavola.

Gli elementi necessari per questo tipo di installazione saranno quindi:


Sottocostruzione
, che dovrebbe essere anch’essa esotica poiché viene a contatto con la base. Calcolo per la sottocostruzione = dimensione del terrazzo m2 x 2,7 (ad es. per un terrazzo di 10 m2 avremmo bisogno di almeno 27 metri lineari di sottocostruzione)
Viti in acciaio inossidabile, trapano per legno
Fresa per la testa della vite

Lo svantaggio è principalmente estetico, poiché le viti e i loro fori rimarranno visibili. Il fissaggio con viti è fondamentale per i seguenti tipi di legno: abete, pino, larice, douglas, angelin amargoso, garapà, masaranduba e iroko.

Questo tipo di installazione è più esteticamente gradevole, grazie al fatto che le clip saranno posizionate sotto le assi e quindi non saranno visibili. Tuttavia, può essere utilizzato solo con legni ad alta stabilità dimensionale o legni che si muovono poco: ipè, teak, cumaru. È una buona idea scegliere assi che hanno già una scanalatura per questo scopo, come mostrato nell’immagine qui sotto.

Teak termo - nevidno pritrjevanje
Teak termo – fissaggio invisibile

Nel caso in cui le assi non siano pre-assemblate per l’installazione con clip, sarà necessario fresare l’asse prima dell’installazione per adattarsi alle clip.

 

Gli elementi necessari per questo tipo di installazione saranno quindi:


Sottocostruzione
, che dovrebbe essere anch’essa esotica poiché viene a contatto con la base. Calcolo per la sottocostruzione = dimensione del terrazzo m2  x 2,7 (ad es. per un terrazzo di 10 m2 avremmo bisogno di almeno 27 metri lineari di sottocostruzione)
Viti in acciaio inossidabile, trapano per legno
Clip in acciaio inossidabile

OFFRIAMO IL RESTAURO DELLE TERRAZZE IN LEGNO

Le terrazze in legno sono un vero piacere per gli occhi, poiché aggiungono calore naturale e bellezza agli spazi esterni. Le texture e i colori naturali del legno creano un ambiente piacevole che vi collegherà ulteriormente alla natura, sia che vi troviate in campagna o in città.

Le terrazze in legno richiedono una manutenzione minima. Basta una pulizia occasionale e l’applicazione di una vernice protettiva per mantenere il legno in ottime condizioni per molti anni. A volte, però, questo non è sufficiente ed è necessario un approccio professionale per il restauro.

Sapete perché è consigliabile optare per il restauro della terrazza? Conoscete i vantaggi che comporta e come anche voi potete mantenere la vostra terrazza in condizioni ottimali? Ve lo sveleremo di seguito.

Perché optare per il restauro della terrazza in legno?

Le terrazze in legno sono note per la loro lunga durata. Una terrazza ben mantenuta può durare decenni, rappresentando un ottimo investimento per la vostra casa. Il restauro della terrazza in legno può prolungarne la durata e conservarne la bellezza.

Una terrazza in legno aggiunge calore naturale e valore estetico al vostro spazio. Il restauro consente di riportare la terrazza al suo splendore originale, permettendovi di godere di tutta la sua bellezza naturale.

Vi state chiedendo cosa otterrete con il restauro della terrazza in legno?

Il restauro è più conveniente rispetto alla sostituzione completa della terrazza. Con il restauro, prolungherete la sua durata e le garantirete un aspetto splendido per molti anni.

Il restauro ripristinerà la bellezza naturale della terrazza, migliorando l’aspetto dell’intero spazio esterno.

Quando è necessario il restauro della terrazza?

Dipende dal tipo di legno e dalla posizione della terrazza. Se la terrazza è esposta a sud e a tutte le condizioni atmosferiche, consigliamo di oliare almeno una volta all’anno (in primavera). Se la terrazza è coperta, è sufficiente oliare ogni 2-3 anni.

Il restauro della terrazza in legno è sicuramente un passo verso la conservazione della sua bellezza naturale e durabilità.

  
Per maggiori informazioni sul restauro delle terrazze in legno, potete scriverci all’email: info@valles-parquet.it
 

Alcuni esempi di restauro di terrazze in legno:

Pavimenti per esterni in stock

Nuovo: Termo Frassino (guarda il video), pavimento in legno con supporto in resina.

Dimensioni: 350x350x30 mm prezzo speciale : 36 €/m2

Pavimenti per esterni in legno possono essere montate da voi stessi.

Il video mostra la facile installazione di terrazza in legno con il sistema a scatto.

Pavimenti in legno per esterni possono essere facilmente montate da voi stessi. Ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Negozio online

Cerca
1
Contattami su whatsapp
Scan the code
Ciao... contattami su whatsapp ;)