skip to Main Content

Posa parquet – VALLES

Offriamo la posa in opera del parquet, pavimenti in PVC terrazze in legno nella regione di Friuli Venezia Giulia (Udine, Trieste)

Oltre alla posa in opera dei pavimenti in legno, offriamo il supporto completo dall’acquisto alla posa e manutenzione del parquet stesso, in collaborazione con l’azienda Deta. Sappiamo che la corretta scelta dei pavimenti è un progetto impegnativo. Per evitare problemi successivi, noi non solo offriamo la posa del parquet, ma altresì consigli sopra la scelta giusta.

Visto che ci occupiamo soprattutto con la vendita di parquet e di compensati e con la fabbricazione di legno oliato siamo abbastanza educati sopra le superfici inferiori di parquet, come pure sopra parquet verniciati e oliati. Abbiamo fatto un sacco di test sulla resistenza di parquet al versamento di liquidi, urti, sulla resistenza di oli e vernici, oltre la resistenza alla stratificazione. Alcune prove sono state altresì registrate e possono essere visualizzate sotto il menu Link utili – video.

Se avete domande non esitate a contattarci, saremo lieti di consigliarvi.

Produzione del parquet e posa in opera:

  • Posa in opera del parquet professionale con vernice (BONA), olio (OSMO) e colla (ADESIV) di alta qualità
  • Montaggio di terazze in legno
  • Posa in opera dei pavimenti in PVC
  • Preparazione dei pavimenti con levigatura di sottofondi e primer
  • Posa di battiscopa
  • Posa di parquet nel bagno
  • 5 anni di garanzia sulla posa di pavimenti in legno (30 anni di garanzia sul parquet a doppio strato)
  • Servizio post-vendita
  • Levigatura e verniciatura o oliatura di parquet
  • Posa di pannelli OSB
  • Essiccazione del massetto
  • Bilanciamento del sottofondo con composti livellanti
  • Smantellamento dei vecchi rivestimenti

Posa parquet prefinito

Acquista i pavimenti e usufruisci delle detrazioni fiscali
L’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione edilizia consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare. Tuttavia, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2019 è possibile usufruire di una detrazione più elevata (50%) e il limite massimo di spesa è di 96.000 euro.

×Close search
Cerca
1
Contattami su whatsapp
Ciao... contattami su whatsapp ;)
Powered by